La nostra lingua è una finestra che manifesta quello che abbiamo nel cuore.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La nostra lingua è una finestra che manifesta quello che abbiamo nel cuore.

Messaggio  1Teofilo1 il Lun 10 Ago 2009 - 19:09

La nostra lingua è una finestra che manifesta quello che abbiamo nel cuore. Nella sua Epistola,
Giacomo menziona la lingua in ogni capitolo, aiutandoci a capire come la lingua rivela la
condizione della nostra fede. Un certo modo di parlare rivela una fede vera, come un altro modo di
parlare rivela una fede falsa o morta.
Vi leggo vari brani in cui Giacomo parla dell’uso della nostra lingua.
Sappiate questo, fratelli miei carissimi: che ogni uomo sia pronto ad ascoltare, lento a parlare, lento
all’ira; (Giacomo 1:19)
Se uno pensa di essere religioso, ma poi non tiene a freno la sua lingua e inganna sé stesso, la sua
religione è vana. (Giacomo 1:26)
Parlate e agite come persone che devono essere giudicate secondo la legge di libertà. (Giacomo
2:12)
Non sparlate gli uni degli altri, fratelli. Chi dice male del fratello, o chi giudica il fratello, parla male
della legge e giudica la legge. Ora, se tu giudichi la legge, non sei uno che la mette in pratica, ma un
giudice. (Giacomo 4:11)
Soprattutto, fratelli miei, non giurate né per il cielo, né per la terra, né con altro giuramento; ma il
vostro sì, sia sì, e il vostro no, sia no, affinché non cadiate sotto il giudizio. (Giacomo 5:12)
Ricordiamo che nel libro di Giacomo, lo Spirito Santo ci spiega il modo di vivere che i veri credenti
dovranno avere come frutto di vera salvezza. In capitolo 1, vediamo che un vero credente
persevererà nelle prove e nelle tentazioni, e sarà ubbidiente alle Scritture. In capitolo 2 vediamo che
un vero credente avrà riguardo per gli altri senza favoritismi e avrà una vita piena di buone opere.
Poi in capitolo 3, Giacomo spiega come la vera salvezza si manifesterà con un nuovo modo di
parlare. La lingua rivela la condizione del cuore. Chi è veramente salvato controllerà la sua lingua.
Vi leggo qualche statistica per aiutarvi a capire quanto la lingua è importante nella vita di una
persona. Secondo alcuni studi, sulla media una persona dice più di 20.000 parole al giorno. In altre
parole, in un anno, le nostre parole potrebbero riempire più di 60 libri di 800 pagine ciascuno. Una
persona media passa un quinto della sua vita parlando. Quante parole diciamo!
Le nostre parole sono come un termometro che misura la temperatura spirituale del nostro cuore.
Quando si va dal medico, spesso egli chiede al paziente di aprire la bocca perché vuole vedere la
sua lingua. E come la lingua rivela molto della condizione del corpo, così le nostre parole rivelano
molto della condizione del nostro cuore.
Continua la lettura

1Teofilo1

Numero di messaggi : 10
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 13.11.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum