Ogni creatura faccia silenzio in presenza del SIGNORE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ogni creatura faccia silenzio in presenza del SIGNORE

Messaggio  1Teofilo1 il Gio 19 Mar 2009 - 19:07

Zaccaria 2:13
Ogni creatura faccia silenzio in presenza del SIGNORE,
perché egli si è destato dalla sua santa dimora.


L'uomo ha sempre cercato un vero contatto con Dio, ha sempre cercato di ascoltare la voce di Dio, di sentire i suoi consigli, i suggerimenti per qualunque circostanza o avvenimento ci otessero avvenire in questa terra, ma non tutti arrivano a sentire la voce di Dio.

Dobbiamo a proposito fare notare un qualcosa che accade all'ordine del giorno.
Esempio : Se noi telefoniamo a qualcuno, o facciamo delle domande di ersona a qualcuno, dopo avere parlato aspettiamo che colui il quale ci ascolta ci dia una risposta e quindi ci taciamo per dare spazio alla persona che ci deve rispondere. Ebbene, nell'umana natura si raggiunge spesse volte questo equilibrio principalmente se l'interlocutore é una persona che amiamo, ma con Dio é tutto diverso.Vi spiego perché.

Chiedere a Dio di intervenire nella nostra vita attraverso lo Spirito Santo, non basta anche se questo é fatto in preghiera.
Molti cristiano vanno in preghiera oggi più per abitudine che per amore, e questo determina uno squilibrio spirituale che sicuramente non piace a Dio.
Se ci mettiamo in preghiera per abitudine non per amore, la nostra mente piena dei pensieri di questo mondo é così tanto occupata che sicuramente non ci potrà mai condurre alla comunione con Dio, una mente occupata delle cose di questa vita é in continuo parlare tra persone fatti accaduti, offese, ripicche,disubbidienze orgogli ecc.ecc...; ma questa condizione certamente non potrà farci ascoltare la voce di Dio che tanto vuol dirci per tirarci fuori dai pericoli di questa vita.
Quindi come dice questo verso ogni creatura faccia silenzio alla presenza del Signore, silenzio non solamente vocale, ma anche mentale, silenzio, silenzio per ascoltare Dio che parla dobbiamo stare zitti in assoluta adorazione e contemplazione per udire la sua voce.
Se questo riusciamo a farlo con gli uomini di questa terra, perché non possiamo farlo con Dio?
Dobbiamo farlo parlare, Lui ha tante cose da dirci e col nostro comportamento , di troppo chiaccheroni, impediamo la volontà di Dio nella nostra vita.

Dio certamente vuole donare a quanti lo chiedono sagezza,dolcezza,gioia,pace,misericordia,guarigione,rivelazioni della Parola e ministeri, ma come può farlo se la nostra mente é troppo occupata per le cose di questo mondo, Lui non ha spazio, non può parlare come un semplice umano, é impedito di dire la sua per guidare il nostro cammino.

Adesso che conosci meglio il carattere di Dio, quando lo cerchi pensa a zittire le chiacchiere dentro di te e ascoltalo con tutto il cuore, Egli ti riempirà di benedizioni.

Puccio Girolamo

1Teofilo1

Numero di messaggi : 10
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 13.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum