Giovedì 4 dicembre 2008 NON SIATE IN ANSIA PER LA VOSTRA VITA VANGELO MATTEO 6:25

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giovedì 4 dicembre 2008 NON SIATE IN ANSIA PER LA VOSTRA VITA VANGELO MATTEO 6:25

Messaggio  angelo picone il Gio 4 Dic 2008 - 11:40

Giovedì 4 dicembre 2008 NON SIATE IN ANSIA PER LA VOSTRA VITA VANGELO MATTEO 6:25 Perché non dovrei essere in ansia per la mia vita? Proprio oggi dove è tutto insicuro. L'andamento della moneta, la pensione, il posto di lavoro..., mi sem­bra strano che qualcuno affermi che non devo preoccuparmi. Chi asserisce questo dovrebbe avere più capacità di tutti i nostri politici, commercianti ed esperti in finanza. Gesù diceva di avere ogni potere in cielo e sulla terra. Inoltre asseriva di essere venuto per salvare quelli che stanno veramen­te male, oggi non desidera altro da te, che gli confessi le tue colpe e Lui si prenderà cura di te. Egli non risolve i nostri problemi "magicamente"; ma ci fa sperimentare la Sua dolce presenza portandoci avanti fino alla fine, questa è la testimonianza che danno tutti quel­li che confidano in Lui. Chi porta i propri problemi nella pre­ghiera a Gesù, non rimarrà deluso ! «Perciò vi dico: non siate in ansia per la vostra vita, di che cosa mangerete o di che cosa berrete; né per il vostro corpo, di che vi vestirete. Non è la vita più del nutrimento, e il corpo più del vestito?
Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutre. Non valete voi molto più di loro?
E chi di voi può con la sua preoccupazione aggiungere un' ora sola alla durata della sua vita?
E perché siete così ansiosi per il vestire? Osservate come crescono i gigli della campagna: essi non faticano e non filano;
eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, fu vestito come uno di loro.
Ora se Dio veste in questa maniera l' erba dei campi che oggi è, e domani è gettata nel forno, non farà molto di più per voi, o gente di poca fede?
Non siate dunque in ansia, dicendo: "Che mangeremo? Che berremo? Di che ci vestiremo?"
Perché sono i pagani che ricercano tutte queste cose; ma il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose.
Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.
Non siate dunque in ansia per il domani, perché il domani si preoccuperà di sé stesso. Basta a ciascun giorno il suo affanno.


--
Avviso di Aggiornamenti nel Sito http://www.webalice.it/angelo.picone.0/
http://groups.msn.com/nuovavitaingesu/
avatar
angelo picone

Numero di messaggi : 25
Età : 63
Località : Licata (Agrigento)
Data d'iscrizione : 31.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.gesulalucedelmondo.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum